show sidebar & content

Milan’s Carnival – a Street vision

It is really strange, but in Milan the Carnival happens 4 days later than all the world. Milan is the 2nd Italian City after the Capital Rome and it wants always to be different. The rivalry with the Capital is in all aspects, not only about football or sports, but in all life’s issues. Milan designed a line of separation to Rome on cultural and historical issues as in the Christian ritual that follow different rules. One of them is the Carnival time that doesn’t finish on the “fat” tuesday but on the Saturday after. It happened because the Patron of Milan (St. Ambrogio) asked the population to wait is return from a pilgrimage before starting the Lent’s celebration (the 40 days of penance and fasting before Easter). Milan is now a multiethnic city and it is really clear during the Carnival’s parade.

 

E ‘davvero strano, ma a Milano il Carnevale si festeggia  4 giorni dopo rispetto a tutto il mondo. Milano è la 2a città italiana dopo la capitale Roma e vuole sempre essere diverso. La rivalità con la capitale è evidente in gli aspetti della vita, non solo nel calcio o lo sport. Milano ha disegnato una linea di separazione nei confronti di Roma per quanto concerne la questione culturale e storica, come nel rituale cristiano Ambrosiano che segue regole diverse da quello Romano. Uno di questi è il Carnevale che non finisce col martedì “grasso”, ma il Sabato dopo. Questo è accaduto perché il patrono di Milano (S. Ambrogio) ha chiesto alla popolazione di attendere il suo ritorno da un pellegrinaggio prima di iniziare la celebrazione della Quaresima (i 40 giorni di penitenza e di digiuno prima di Pasqua). Milano è oggi una città multietnica ed è veramente chiaro durante la parata del Carnevale.

Tags: , , , , , , , ,

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *