show sidebar & content

Stramilano 2015 – The 50.000 runners

It’s been over 40 years since 1972 Renato Cepparo invented the Stramilano running. From initial 43 km it passed in following years to 22km up to the classic 10 today. The Stramilano of 10 km is called the march of 50,000. With Stramilano 2015 formally the season of Milan Expo 2015 opens, whose motto “Feeding the Planet, Energy for Life” will be the focus of thousands of events between May and October 2015. The Stramilano is life and energy to which all the Milanese people are loyal. The sun and the heat on March 28th made the competitive half marathon of 21 km very hard. Among men won the Kenyan Lokomwa Thomas James in 1:00:33, while regarding women has shone the James’ compatriot Chesire Rebecca Kangogo in 1:08:21. About Italians, third ranked the Tunisian Rachik Yassine, while among non-African our Sara Galimberti came 5th.

 

Sono passati più di 40 anni da quando nel 1972 Renato Cepparo inventò la Stramilano. Dai 43 km iniziali si passò ai 22 km negli anni successivi fino ai classici 10 di oggi. La Stramilano dei 10 km è detta la marcia dei 50.000. Con la Stramilano del 2015 si apre formalmente la stagione di Milano Expo 2015 , il cui motto “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” sarà al centro di migliaia di eventi tra Maggio e Ottobre 2015. La Stramilano è vita ed energia a cui tutti i milanesi sono affezionati. Il sole e il caldo del 28 Marzo hanno reso la mezza maratona competitiva di 21 km molto dura. Tra gli uomini ha vinto il Keniano Lokomwa Thomas James in 1:00:33 , mentre tra le donne ha brillato la connazionale di James: Chesire Rebecca Kangogo in 1:08:21. Tra gli Italiani, terzo si è classificato il tunisino Rachik Yassine, mentre tra le non africane la nostra Sara Galimberti è arrivata 5a.

Tags: , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *