show sidebar & content

Stramilano 2013 – The Milano Running

The “Stramilano” is a running event created in 1972 by Renato Cepparo. The idea took shape after the unexpected success of the Milan-Proserpio, a “non-competitive walk” of 43 km that Cepparo organized beginning with a few friends and then in an “open” to anyone who wanted to sign up from 18/Sett/1971.
The first edition of Stramilano took place Tuesday 14/Mar/1972, starting at 9 PM from Avenue Suzzani, near the headquarters of the organizers, the sports magazine “Go” and the Ski Club Fior di Roccia.
In subsequent years, the event was moved to a Sunday morning in early April, leaving from Piazza del Duomo and arrival at the Arena Civica, for a distance of approximately 22 km. Participation grew year to year and more massive till to stabilize at an average of 50,000 runners, which is why the non-competitive race is called Stramilano of 50,000. Over time, the event was transformed. The route was shortened to 10 km in 2009, and to the non-competitive walk was joined by , since 1976, the Stramilano racing, reserved for professional athletes, on the half marathon distance (21 km and 97 m).
The year 2013 was characterized by a heavy rain, however, did not deter the more than 50,000 participants and has exalted the will of the agonists. The competitive race was won by Kenyan Kiprop Limo in 1h 01 ’49”, while among women has issued the first position her compatriot Pauline Njeri Kahenya in 1h 11′ 19”.

 

La “Stramilano” è una manifestazione podistica ideata nel 1972 da Renato Cepparo. L’idea prese forma dopo l’insperato successo della Milano-Proserpio, una “passeggiata non competitiva” di 43 km che Cepparo organizzò all’inizio con pochi amici e poi in forma “aperta” a chiunque volesse iscriversi a partire dal 18/Sett/1971.
La prima edizione della Stramilano si svolse martedì 14/Mar/1972, con partenza alle ore 21 da viale Suzzani, vicino alle sedi degli organizzatori, la rivista sportiva “Vai” e lo Sci Club Fior di Roccia.
Negli anni successivi la manifestazione venne spostata ad una domenica mattina, all’inizio di aprile, con partenza da Piazza del Duomo ed arrivo all’Arena Civica, per un percorso di circa 22 km. La partecipazione si fece di anno in anno più massiccia fino a stabilizzarsi su di una media di 50.000 partenti: per questo motivo la corsa non competitiva è chiamata Stramilano dei 50.000. Col tempo la manifestazione si trasformò. Il percorso venne abbreviato fino a 10 km nel 2009 ed alla marcia non competitiva si affiancò, dal 1976, la Stramilano agonistica, riservata agli atleti professionisti, sulla distanza della mezza maratona(21 km e 97 m).

L’edizione 2013 è stata caratterizzata da una pioggia battente che però non ha scoraggiato i più di 50.000 partecipanti ed ha esaltato la volontà degli agonisti. La corsa agonistica è stata vinta dal keniano Kiprop Limo in 1h 01′ 49” , mentre tra le donne ha spiccato la prima posizione la sua connazionale Pauline Njeri Kahenya in 1h 11′ 19”.

Tags: , , , , , , , ,

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *